*Allergeni Alimentari

Il cliente è pregato di comunicare al personale di sala la necessità di consumare alimenti privi di determinate sostanze allergeniche prima dell’ordinazione.Durante le preparazioni in cucina, non si possono escludere contaminazioni crociate.Pertanto i nostri piatti possono contenere le seguenti sostanze allergeniche ai sensi del Reg. UE 1169/11

1

Cereali e derivati 

(grano, segale, orzo, avena, farro, kamut. L’elenco si estende anche ai loro ceppi ibridati e ai prodotti derivati)

2

Crostacei


3

Uova


4

Pesce


5

Arachidi


6

Soia


7

Latte


8

Frutta a guscio


9

Sedano


10

Senape


11

Sesamo


12

Anidride solforosa e solfiti 

(vengono riscontrati in conserve di prodotti ittici, cibi sott’aceto, sott’olio e in salamoia, marmellata, aceto, funghi secchi, bibite analcoliche e succhi di frutta)

13

Lupini


14

Molluschi